Metti in evidenza il tuo asilio

Ufficio Psicopedagogico

Il Servizio di assistenza psico-pedagogico risponde alla sempre più consistente domanda delle agenzie che si rivolgono all’educazione e alla crescita dei minori e degli adolescenti, di sostegni validi e concreti per affrontare la complessità delle problematiche inerenti la realtà giovanile e il mondo dell’infanzia.

A fronte di alcune macro-tendenze quali la disgregazione della famiglia, i trasformati bisogni imposti da tecnologia e consumi, l’aumento del disagio e dei disturbi psicologici e relazionali nei minori, è necessario un intervento da parte istituzionale per affrontare con strumenti validi le problematiche legate alla crescita e all’educazione.

Si rende necessaria sempre più una collaborazione tra le istituzioni per promuovere attività di socializzazione e di aggregazione a favore dei minori, nonché interventi finalizzati alla prevenzione del disagio sociale e facilitare l’interscambio culturale.

Nell’ambito della prevenzione del disagio giovanile il servizio psico-pedagogico rappresenta, inoltre, uno strumento per affrontare il fenomeno della dispersione scolastica improntando attività di recupero e di integrazione scolastica finalizzata all’attuazione di interventi educativi individualizzati rispetto anche ai soggetti con handicap e con specifici ritardi offrendo, altresì, consulenze agli insegnanti curriculare e di sostegno.

Altro ambito applicativo del lavoro psico-pedagogico è rivolto al monitoraggio delle dinamiche familiari, molto complesse, che necessitano una attenzione particolare sempre al fine di migliorare la crescita e la qualità della vita del minore.

Il lavoro del servizio psico-pedagogico risulta, così, di rilevante importanza anche per il supporto che offre alle politiche sociali e alla costruzione di reti di interventi per la risoluzione delle situazioni di disagio giovanile.

L’Ufficio Psico-pedagogico ha orientato la sua attività operativa ai seguenti punti:

  • rimuovere gli ostacoli che impediscono la piana attuazione degli interventi e delle politiche scolastiche, al fine di favorire la soluzione dei problemi individuali, familiari e di gruppo che si trovano in particolare difficoltà, assumendo la responsabilità delle soluzioni individuate.
  • promuovere la formazione dei programmi e dei progetti di lavoro in collaborazione con ISTITUTI di RICERCA, UNIVERSITÀ, ASL RM 3, ed altri ENTI rivolti all’aggiornamento del personale (DIPARTIMENTO).
  • attività di studio e analisi di fenomeni scolastici del territorio, formalizzazione di ipotesi interpretative e verifica di questa.
Sede Via Cassia, 472
RESPONSABILE: Rita Silvana Campo
TELEFONO: 06 33660455 (si riceve su appuntamento)